Bloggers

Non e’ molto che sono diventato un bloggers,ma in questa mia avventura digitale ho imparato tanto,piu’ di quanto potessi immaginare. Mi sono emozionato con le poesie,stregato dalle fotografie e dalla grafica da brivido. Per non parlare dello spessore dei blog che trattano politica e tecnologia.E potrei citarne molti altri. E tutti mi hanno lasciato una traccia indelebile,una traccia che mi ha fatto crescere. Ho scoperto i bloggers,persone incredibili che si mettono a nudo davanti al pc e si raccontano: le loro emozioni,la vita,il sapere. Ho dato e ricevuto commenti pro’ e contro i vari post,ma sempre con una educazione ed una civilta’che non credevo esistesse piu’! Volevo ringraziare tutti ma proprio tutti i bloggers per quello che fanno e per quello che mi hanno dato. GRAZIE!

Bloggersultima modifica: 2008-03-25T15:21:33+00:00da romoletto43
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Bloggers

  1. La cosa buffa è che ho evitato accuratamente di pubblicizzare il mio blog al di fuori di una dozzina di conoscenti (amici) che continuano a incuriosirmi. In realtà il mio Blog è un diario. E’ una parete della grotta su cui “pulire lo sporco delle mie dita”. Immagino e forse spero che qualcuno gli dia un’occhiata, ma non è il motivo che mi spinge. Dò spazio alla mia insopprimibile pulsione alla Raccolta, all’Almanacco.

  2. Felice di appartenere al tuo mondo… felice di averti nel mio! Continuo e costante scambio di vita… comunicazione pura.. questo ci distingue dalle semplici presenze del mondo… il coraggio di metterci nudi davanti al mondo che spesso non ha la capacità di ascoltare… ha spesso solo la capacità di giudicare. Un bacione Titti

  3. E’ vero questo mondo è un oasi nel deserto…pensa che i miei migliori amici in questo mondo sono quasi tutti coloro che hanno cominciato a leggere il mio spazio criticando, con garbo, le mie idee. Tralascio commenti su Alitalia, tanto sai come la penso, ed è vero bisogna lasciare un forte messaggio a quei signori, io annullerò la scheda scrivendo a caratteri cubitali: BASTA ALLA CASTA!
    Alla prossima, Giorgio.

  4. Passo per un saluto, ma ti lascio anche un pensiero: il mondo dei blog l’ho scoperto anche io da non moltissimo e non si finisce mai di stupirsi…lieto di aver trovato uno con le idee simili alle mie, ma soprattutto una passione sportiva in comune…spero di rileggerti presto nello “spazio dei biancorossi”;-D

  5. Ciao Romualdo, sono molto d’accordo con quello che scrivi in questo post: anche a me, tutto sommato un pivello del blog, questa attività ha permesso di fare esperienze molto importanti, di imparare, di essere stimolato a fare cose che sarebbero abortite dentro di me.
    Ti ringrazio del tuo gentilissimo commento, che mi ha fatto molto piacere anche perché sono molto affezionato alla poesia che mi hai commentato. Inoltre ho avuto l’occasione di vedere il tuo blog, che d’ora in avanti verrò a visitare spesso.

  6. Ciao Romualdo, mi sono ritrovato in quello che dici nel tuo post. Anche per me l’attività del blog, tutto sommato da poco praticata, è stata molto importante, e mi ha spinto a pensare e a dire cose che sarebbero abortite dentro di me.
    Ti ringrazio del tuo commento, che mi ha fatto assai piacere: ed in verità sono molto affezionato alla poesia, che tu con squisita cortesia hai commentata. Inoltre ho avuto l’occasione di conoscere il tuo blog, che oramai verrò spesso a visitare.

Lascia un commento